Gov't Mule

Biografia

Warren Haynes (chitarra e e voce) e Allen Woody (basso e voce) formano i Gov’t Mule nel 1994 come progetto parallelo alla Allman Brothers Band in cui entrambi militano. Arruolato il batterista Matt Abts, l’anno seguente il “power trio” pubblica l’omonimo album di debutto con buoni riscontri di critica; il secondo titolo del catalogo, LIVE AT ROSELAND BALLROOM, è il primo di una lunga serie di dischi dal vivo che colgono il gruppo nella sua dimensione ideale (il successivo LIVE…WITH A LITTLE HELP FROM OUR FRIENDS, in versione doppio o quadruplo cd, si avvale della collaborazione di amici come Marc Ford dei Black Crowes e di altri membri della famiglia Allman, il chitarrista Derek Trucks e il tastierista Chuck Leavell). Dopo LIFE BEFORE INSANITY, cui partecipa anche Ben Harper, sul gruppo si abbatte la tragedia: nell’agosto del 2000 Woody viene trovato morto nella sua camera d’albergo. Dopo un primo momento di sbandamento Haynes e Abts decidono di continuare: per i nuovi album di studio – THE DEEP END VOL. 1 (2001) e VOL. 2 (2002) – e per il successivo doppio dal vivo THE DEEPEST END (2003), invitano a suonare con loro grandi bassisti come Jack Bruce, John Entwistle, Roger Glover, Phil Lesh, Jack Casady, Tony Levin, Alphonso Johnson, Mike Gordon dei Phish e Flea dei Red Hot Chili Peppers. Solo con DÉJÁ VOODOO (2004), la band ritrova però un assetto stabile allargandosi a un quartetto che comprende Andy Hess al basso e Danny Louis alle tastiere; la stessa line up incide HIGH AND MIGHTY e MIGHTY HIGH dove Haynes, “guitar hero” tra i migliori della sua generazione e musicista dai gusti eclettici, approfondisce l’amore per la musica giamaicana sfoderando arrangiamenti reggae/dub di classici come “Play with fire” (Rolling Stones), “The shape I’m in” (Band) e “Hard to handle” (Otis Redding). A fine 2009 arriva BY A THREAD, ottavo disco di studio con il nuovo bassista Jorgen Carlsson al posto di Hess, ancora fortemente influenzato dal rock anni ’60-’70 e in particolare da Led Zeppelin, Jimi Hendrix e ZZ Top.
Nel 2014 arriva SHOUT!, disco di studio che esce in versione doppia, con un secondo CD con le canzoni interpretate da ospiti (Ben Harper, Elvis Costello). Nel 2015 la band celebra i 20 anni di attività con una serie di pubblicazioni: DARK SIDE OF THE MULE, disco di cover dei Pink Floyd registrato ad un concerto di Halloween nel 2009 e SCO-MULE, tratti da storiche esibizioni del 2009 con John Scofield.

Ultima uscita

MULE
Artista: GOV'T MULE
Titolo: THE TEL-STAR SESSIONS

Genere: Rock
Data pubblicazione: 05/08/2016
Etichetta: Mascot Records
Formato: Disponibile in CD, 2LP+MP3 e 2LP DELUXE+MP3